Laboratorio di geometria della classe 1H scuola secondaria: “La trisezione dell’angolo”

Presentazione

Durata

20 Luglio 2024

Descrizione del progetto

L’attività di laboratorio è stata proposta nella classe 1H della scuola secondaria di primo grado. 

Abbiamo affrontato il problema della trisezione dell’angolo, cioè  la costruzione di un angolo di ampiezza un terzo di un altro angolo qualunque dato. cercando di capire cosa vuol dire che è un problema non risolubile con riga e compasso; in particolare abbiamo riflettuto su:

  • Descrizione degli strumenti usati nella geometria classica per le costruzioni e la risoluzione dei problemi
  • Casi particolari in cui è possibile la costruzione con riga e compasso, cioè utilizzando esclusivamente rette e circonferenze
  • Il metodo si Archimede con l’utilizzo della riga graduata
  • Il metodo della trisezione con la piegatura della carta

L’attività è stata svolta nelll’ambito del progetto di aggiornamento “I LINCEI PER UNA NUOVA DIDATTICA NELLA SCUOLA: UNA RETE NAZIONALE” promosso dalla” FONDAZIONE “I LINCEI PER LA SCUOLA”   POLO DI NAPOLI – a.s. 2021 / 2022.

L’attività sviluppata è stata tratta dal laboratorio “L’importanza delle definizioni in Matematica”  della professoressa Margherita Guida e del professor Carlo Sbordone; in questo percosro sono stato considerati alcuni aspetti dell’insegnamento della matematica ritenuti essenziali per consentire agli allievi una migliore comprensione della materia. Dalla necessità di dare definizioni precise “al cento per cento”, all’opportunità di limitare un eccesso di definizioni (per evitare il rischio di nozionismo matematico). Trattare il tema delle “definizioni precise” significa pensare alle difficoltà che gli studenti possono incontrare nell’apprendimento di certe nozioni matematiche, analizzando gli errori e i fraintendimenti più comuni al fine di costruire il passaggio da considerazioni empiriche, basate su esempi particolari, alle dimostrazioni complete e rigorose.